Guida per trovare l’Ombretto Giusto

Kylie Minogue dice nella sua canzone “It’s in your eyes”… beh é facile per lei parlare di occhi, con un’intera equipe pronta ad assicurarsi che il suo sguardo sia sempre perfetto, no?!? Noi mortali invece ci troviamo spesso davanti allo specchio con una grande palette piena di colori, un pennello, ed un’idea molto confusa su come procedere.

L’istinto spesso ci porta a guardare cosa stiamo indossando in quel momento ed abbinare il colore ai vestiti, ma secondo gli esperti di make-up questo non é il modo giusto di procedere.

Dimentica i vestiti ed avvicinati allo specchio…

  1. Prima di tutto devi osservare la forma del tuoi occhi.

almondOcchi a Mandorla

Applica l’eyeliner dall’angolo interno fino all’angolo esterno, e l’ombretto sulla palpebra superiore per aiutare ad aprire lo sguardo.

infossati  Occhi infossati

Usa i colori chiari per aprire lo sguardo. Puoi anche creare un arco con un highlighter vicino alle ciglia ed utilizzare un colore caldo sotto l’arco delle sopracciglia.

ravvicinatiOcchi Ravvicinati

Applica un colore chiaro nell’angolo interno degli occhi e poi vai verso l’esterno con un colore piú scuro. Questo dará l’illusione che gli occhi siano piú distanti. Utilizza l’eyeliner solo sui due terzi dell’occhio.

distantiOcchi Distanti

Se hai occhi distanti e spaziosi hai piú possibilitá e puoi seguire tutti i suggerimenti precedenti, tra cui utilizzare sfumature di colori da piú chiaro a piú scuro lavorando da una parte all’altra dell’occhio.

hoodedOcchi Incappucciati (o Hooded)

Con questa forma di occhi con la palpebra un pó cadente riesci difficilmente a vedere la palpebra. Utilizza un colore molto caldo e sfumalo fino all’arco sopraccigliare, ed il colore piú chiaro che hai sotto le sopracciglia, per dare una forma agli occhi.

sporgenti  Occhi Sporgenti

Con questa forma di occhi é meglio attenersi a colori naturali e neutri. Ma se sei in vena di colori, li puoi usare sotto le ciglia inferiori per creare uno spostamento di focus. Un altro suggerimento é quello di sostituire l’eyeliner con delle ciglia finte.

all'ingiuOcchi all’ingiú

Quando gli angoli esterni degli occhi tendono ad andare verso il basso. Mantieni sempre l’esterno degli occhi molto chiaro in modo che il focus é in alto.

 

  1. In secondo luogo devi osservare il colore.

Occhi Blu

Se hai gli occhi blu, non solo non devi abbinare i colori ai vestiti che indossi, ma non dovresti nemmeno usare gli stessi colori dei tuoi occhi. Il colore da utilizzare é il marrone, viola chiaro, grigio o fango. Se vuoi osare un pó di piú per una serata fuori, usa il rosa ed il viola che creerá un bel contrasto con il colore dei tuoi occhi.

Occhi Marroni

Se hai gli occhi marroni hai meno limitazioni e puoi usare quasi tutti i colori. Tuttavia se vuoi metterli in risalto, usa i colori rosa, verde o anche blu. Se poi vuoi essere scintillante per una notte fuori, puoi tranquillamente usare il dorato.

Occhi Verdi o Nocciola

Se vuoi mantenerti sul naturale vai sulle tonalitá di marrone mocha o colori caldi con lievi sfumature di arancio. Altri colori da usare sono il dorato, fango e lavanda. Per un look piú drammatico, puoi andare sul viola piú scuro.

 

  1. Less in more?

Come regola generale, pensa al tuo ombretto come una persona. Non troppo invadente al mattino, un pó piú generoso verso la sera, e pronto a lasciarsi andare nel weekend. Il make up nel suo complesso non deve strafare, ma piuttosto puntare l’attenzione su un unico elemento, lasciando il resto del viso molto naturale e neutro.

Ma soprattutto ricorda che questi sono soltanto suggerimenti e non sono regole;) Divertiti, sperimenta e chiedi sempre un opinione ad amici onesti 🙂

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *